Su questo sito i diritti d'autore sono protetti.

Inaugurato al Museo dello Sbarco di Catania, il Phil Stern Pavillion

E’ stato inaugurato il 25 settembre scorso, presso il Museo Storico dello Sbarco in Sicilia, sito presso le Ciminiere di Catania, il Phil Stern Pavillion, ospitante la mostra permanente delle opere e della vita del fotografo americano Phil Stern.

Andrea Sciavarrello incontra Phil Stern nel 2013

Il padiglione, a cura dello storico Ezio Costanzo, realizzato grazie al volere dell’imprenditrice Ornella Laneri, Presidente della Fondazione Oelle Mediterraneo Antico co-finanziatrice del progetto, e alla concessione degli eredi presenti all’inaugurazione, ospita immagini realizzate da Stern, durante lo sbarco in Sicilia del 1943.

La sala ospiterà inoltre gigantografie, pannelli descrittivi e informazioni riguardanti la vita del fotografo nel dopoguerra, quando dopo essere stato ferito e rimpatriato, si dedicò a ritrarre famosi divi di Hollywood e del Jazz, divenendo successivamente il fotografo ufficiale del Presidente John Fitzgerald Kennedy.

Tra le opere da ammirare, alcuni scatti realizzati da Carmelo Nicosia che illustrano il libro “Phil Stern – Welcome back to Sicily”, riguardanti il ritorno di Stern in Sicilia nel 2013 all’età di novantaquattro anni.