Pinacoteca d’Arte Italiana del Novecento

Francesco Ranno – Il Figliol Prodigo

E’ il duemiladieci, sono trascorsi più di dieci anni da quando, con il consenso del compianto rettore Giuseppe Calanna e dell’attuale rettore don Giuseppe Zingale, l’Ente Morale Real Collegio Capizzi accettò la mia offerta, d’accordo con i miei familiari, del patrimonio di cui disponevamo, per far sorgere una Pinacoteca d’arte italiana del novecento nell’ambito della storica istituzione che per secoli ha dato lustro a Bronte. Le premure del collegio furono immediatamente poste in atto e l’amministrazione dispose gli atti necessari per ordinare l’intero piano terra, affinché tale intendimento si verificasse, attuando anche un indispensabile centro di restauro per le esigenze della pinacoteca, di enti ed istituzioni varie (delle chiese della Sicilia in modo particolare) nonostante le remore delle lungaggini burocratiche, finalmente oggi apre la pinacoteca, e presto, ci auguriamo il resto. La Pinacoteca d’arte italiana del novecento nasce con il patrimonio donato dallo scrivente E dalla famiglia Sciavarrello, nelle persone di Anna Maria Dimino in Sciavarrello, Patrizia e Teo Raciti, Clelia e Duilio Adamo, Andrea e Clementina Lo Nigro, Anna Sciavarrello. Per l’attuazione della pinacoteca ho avuto la valida collaborazione dei miei amici pittori Nunzio Urzì e il compianto Giuseppe Finocchiaro D’Inessa, ai quali esprimo la mia gratitudine. Questa Pinacoteca d’arte italiana del novecento è da considerarsi la prima parte della donazione. Un altro settore dedicato all’arte in Sicilia, già in possesso del Collegio, sarà sistemato negli spazi che l’amministrazione del Collegio reputerà opportuni, affinché tutta la sede della storica istituzione divenga un grande centro d’arte, collegato alla storica biblioteca, al grande auditorium e alla preziosa chiesa. Intanto, finalmente, per quanto concerne l’arte, apre la pinacoteca, con l’auspicio di un’accoglienza benevola dei concittadini, che hanno tutti i crismi della cultura.

Print Friendly, PDF & Email